Le impostazioni dei cookie di questo sito sono impostate su "consenti tutti i cookie". Noi utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito. È possibile regolare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento, nelle preferenze del browser. Ulteriori informazioni

Come funziona il Rene

Che cosa fanno i reni?

I due reni lavorano più di quanto si creda. I reni rimuovono l'acqua in eccesso e le scorie durante le 24 ore di ogni giorno. L'acqua corporea in eccesso e le scorie vengono eliminate dall’organismo con l’urina.

Oltre alla "rimozione" o al lavoro "di pulizia", i reni hanno altre funzioni molto importanti:

  • Regolano il livello degli elettroliti nell’organismo (potassio e sodio, cioè il sale).
  • Producono ormoni per:
    • controllare la pressione arteriosa
    • la produzione di globuli rossi
    • mantenere le ossa forti

Cosa succede quando i reni non funzionano?

Quando i reni si ammalano, non sono in grado di svolgere completamente tutte le loro funzioni.

L'acqua in eccesso e le scorie si accumulano nel sangue. Questo è chiamato insufficienza renale o uremia. A causa dell'accumulo di acqua, di scorie e della diminuzione di produzione di alcuni ormoni, si può iniziare a non sentirsi bene.

Ci sono diverse opzioni di terapia sostitutiva renale per svolgere la funzione fisiologica dei reni.

Chi è più a rischio di avere una Malattia Renale?

Molti fattori possono accrescere il rischio di avere una Malattia Renale Cronica:

  • Diabete
  • Storie familiari di malattie renali
  • Pressione del sangue alta
  • Età (oltre i 50 anni)
  • Obesità
  • Fumo

La diagnosi precoce di Malattia Renale è molto importante. Per questo motivo è importante chiedere al proprio Medico di Medicina Generale di verificare se c’è necessità di essere sottoposti ad un controllo nefrologico per lo screening della Malattia Renale Cronica.

Sintomi

Quando i reni cominciano a non funzionare, si verifica un accumulo di acqua e prodotti di scarto nel sangue con comparsa dei seguenti sintomi:

  • Gonfiore di mani, faccia, gambe
  • Stanchezza
  • Perdita di appetito
  • Nausea e vomito
  • Scarsa quantità di urina
  • Respiro corto
  • Pressione arteriosa alta

Cosa si deve fare se i reni smettono di funzionare?

Durante le prime fasi della Malattia Renale Cronica, il Nefrologo cercherà di rallentare la progressione della malattia renale e l'insorgenza di alcuni sintomi utilizzando la dieta e alcuni farmaci. Questa è la "terapia conservativa".

Quando la Malattia Renale Cronica giunge alla fase terminale ci sarà bisogno di un trattamento che sostituisca la funzione renale perduta.

Ci sono tre diverse opzioni di trattamento disponibili per sostituire alcune delle funzioni dei reni

  • Trapianto
  • Dialisi peritoneale
  • Emodialisi

Argomenti correlati

Opzioni di trattamento

Tipi di trattamento utilizzati con successo in tutto il mondo da oltre due milioni di persone