Le impostazioni dei cookie di questo sito sono impostate su "consenti tutti i cookie". Noi utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito. È possibile regolare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento, nelle preferenze del browser. Ulteriori informazioni

Schede pratiche

Schede pratiche sulla Corretta Alimentazione

Durante il weekend:

  • Prendo una tazza di thè al posto del caffè perché contiene meno potassio.
  • Scelgo il riso o la pasta al posto delle patate.
  • Scelgo le verdure cotte e mangio porzioni scarse di insalata.
  • Mangio frutta cotta al posto della frutta fresca.
  • Non scelgo zuppe, salse e sughi.

Quando voglio uno snack:

  • Mangio cetrioli e carote con un crema fresca.
  • Scelgo popcorn non salato, pretzels, gallette di riso o crackers senza sale.
  • Provo a mangiare grissini al posto delle patatine.
  • Gusto una caramella dura se ho voglia di dolce.

Quando faccio la spesa:

  • preparo una lista della spesa per prendere tutto ciò di cui ho bisogno e per evitare le tentazioni.
  • acquisto cibo fresco al posto di cibo già pronto e confezionato: per esempio carne e salsicce fresche.
  • Leggo le etichette sulle confezioni alimentari per evitare i numeri "E-" e gli ingredienti che suonano come "fosfato" e "potassio".

Quando cucino:

  • Uso alimenti freschi il più spesso possibile.
  • Riduco il sale per quanto possibile ed uso erbe e spezie.
  • Evito i sostituti del sale o i prodotti a basso contenuto di sodio (perché contengono molto potassio).
  • Uso 1/3 crema e 2/3 di acqua al posto del latte ed evito il caffè solubile per abbassare il mio assorbimento di potassio.

Quando ho sete:

  • Uso tazze e bicchieri piccoli e bevo lentamente.
  • Sciacquo la bocca o faccio gargarismi con acqua tiepida.
  • Metto mezza fetta di limone in bocca fino a 4 volte al giorno.
  • Mastico gomme senza zucchero.
  • Preparo cubetti di ghiaccio con gocce di limone o succo di frutta aspro.

Quando sono fuori casa durante la giornata:

  • Faccio comunque colazione a casa in modo da assumere sufficiente energia prima di uscire.
  • Porto con me uno snack, per esempio un sandwich.
  • Porto le medicine, come i chelanti del fosfato con me.
  • Scelgo un ristorante dove posso trovare cibi adatti alle mie esigenze.

Quando sono a tavola:

  • Sto attento ad assumere sufficienti sostenze energetiche.
  • Mangio solamente piccole quantità di cibo che non sono ideali per la mia dieta.
  • Non aggiungo sale e pepe al cibo.
  • Ricordo di prendere i chelanti del fosfato come prescritto.

Quando preparo patate e verdure:

  • Le affetto e immergo in acqua tiepida per due ore e cambio l’acqua durante la cottura.
  • Cambio l’acqua di immersione e cottura e non la uso per preparare salse o altri piatti.
  • Non salo l’acqua di cottura in quanto è più difficile sciogliere il potassio nell’acqua.

Quando dializzo:

  • Mi assicuro di assumere tre pasti e due snack.
  • Porto con me uno snack, come un sandwich.
  • Mangio lo snack preferibilmente durante la prima ora di trattamento.
  • Bevo al massimo una tazza di liquidi durante il trattamento.
  • Controllo l’assunzione di fosfato e potassio – i giorni di dialisi non sono un’eccezione!

Se devo prendere peso:

  • Assumo cibi ricchi di grassi.
  • Mi posso permettere di aggiungere un cucchiaio extra di olio ai miei piatti.
  • Preparo degli snack molto energetici come i pancakes o i toast fritti (french toast).
  • Aggiungo un terzo snack dopo cena.

Usa queste schede per rinfrescare la memoria sugli aspetti più importanti della tua alimentazione. Consultale di tanto in tanto e ogni volta che ti viene un dubbio.

Argomenti correlati

Esempio di programma alimentare

Good Food Day – Esempio di programma alimentare e suggerimenti