Le impostazioni dei cookie di questo sito sono impostate su "consenti tutti i cookie". Noi utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito. È possibile regolare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento, nelle preferenze del browser. Ulteriori informazioni

Ricette

###ACTIONS###
 

Mona de Pascua tradizionale

Tag: Dolci, Pasqua
Traditional Mona de Pascua
Valori nutrizionali (per porzione)
Calorie194 kcal
Grassi6 g
Sodio143.0 mg
Carboidrati30 g
Proteine5 g
Fosforo62 mg
Potassio93 mg
Contenuto liquido21 ml
Ingredienti (16 Persone)
  • 500 g di farina
  • 5 g di sale
  • 15 g di lievito fresco (oppure una bustina da 7 g di lievito secco)
  • 100 ml d’acqua, tiepida
  • 4 uova
  • 80 ml di olio d'oliva
  • 100 g di zucchero
  • la scorza di 1 limone
  • la scorza di 1 arancia
  • 4 uova sode (di gallina o di quaglia), per guarnire
media
Consigli nutrizionali

Anziché decorarli con uova vere, è possibile  guarnirli anche con uova di cioccolato (naturalmente dopo la cottura in forno, e tenendo conto del contenuto di potassio), cospargerli di scaglie di zucchero o decorarli con la glassa.

Indicazioni

Mescolate il lievito con un po’ di acqua tiepida e lasciate riposare per 10 minuti. Nel frattempo, setacciate la farina in una terrina, mescolatela con il sale e formate una cavità al centro. Sbattete 3 uova in una terrina a parte.
Quindi unite alla farina la miscela di lievito, il resto dell’acqua tiepida, le uova sbattute, l’olio d’oliva, lo zucchero e la scorza di limone e d’arancia. Lavorate l’impasto a mano finché sarà morbido e uniforme. Potrebbero essere necessari 10 minuti per ottenere un impasto veramente morbido e malleabile, che non aderisca al fondo del contenitore
Copritelo e lasciatelo lievitare in un luogo caldo finché avrà raddoppiato il suo volume (in base alla temperatura, potranno richiedersi almeno 1-2 ore).
Quindi suddividetelo in quattro parti uguali su una superficie leggermente infarinata e formate delle palline. Appiattitele leggermente sul piano di lavoro e create una piccola cavità al centro di ognuna con le dita, in cui depositerete delicatamente un uovo sodo. Trasferite i dolci su una o due teglie rivestite di carta da forno, coprite e lasciate riposare per un’altra ora.
Preriscaldate il forno a 180 °C (calore sopra e sotto).
Sbattete un uovo e spennellatelo  sulla pasta. Fate cuocere in forno per 20-25 minuti, finché i dolci saranno ben lievitati e dorati. Toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare su una griglia. Ogni dolce equivale a 4 porzioni.

Buon appetito!

Le uova decorative non sono incluse nel calcolo dei valori nutrizionali
Questi dolci vengono tradizionalmente preparati, regalati o consumati a Pasqua. Come accade con la maggior parte dei piatti tradizionali, ne esistono differenti varianti. Spesso se ne prepara uno solo, leggermente più grande, oppure il composto viene modellato a forma di coniglietti, pulcini o agnelli. Se si opta per questa versione moderna della ricetta, non vi sono limiti all’immaginazione.

Consigli nutrizionali

Anziché decorarli con uova vere, è possibile  guarnirli anche con uova di cioccolato (naturalmente dopo la cottura in forno, e tenendo conto del contenuto di potassio), cospargerli di scaglie di zucchero o decorarli con la glassa.

Origine: Spagna
 
###ACTIONS###