Malattia renale cronica

Malattia Renale Cronica (MRC) e relative implicazioni sociali
La Malattia Renale Cronica, l'epidemia silenziosa - una sfida sociale

Malattia Renale Cronica (MRC) è il nome generico usato per definire un danno irreversibile e persistente ai reni.1

Viene definita sia come danno strutturato ai reni sia come ridotta funzionalità renale (diminuzione della velocità di filtrazione glomerulare o GFR) osservata per 3 o più mesi.2

La Malattia Renale Cronica (MRC) è una condizione grave associata ad una mortalità precoce, una diminuzione della qualità di vita, e un aumento della spesa sanitaria.3 Questa malattia si presenta come una sfida seria per le persone colpite, per le loro famiglie e per gli operatori sanitari1, ma spesso non viene riconosciuta come un grave problema di salute.4