Le impostazioni dei cookie di questo sito sono impostate su "consenti tutti i cookie". Noi utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito. È possibile regolare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento, nelle preferenze del browser. Ulteriori informazioni

Potassio

Prepara il cibo in modo da abbassare il livello di potassio

Il potassio è un elemento essenziale per la nostra alimentazione perché svolge un ruolo chiave nel rendere possibili le contrazioni muscolari. Ma, nonostante sia così importante, un livello di potassio troppo alto nel sangue può comportare seri problemi. Bisogna ricordare infatti che anche il cuore è un muscolo e troppo potassio nel sangue può creare gravi pericoli per la salute.

Va bene. Ma perché devo stare attento?

Una delle funzioni del rene è assicurarsi di avere la giusta quantità di potassio nel sangue. Tutto ciò che è in eccesso viene semplicemente filtrato ed eliminato. Quando i reni non sono in grado di svolgere questa funzione correttamente, il livello di potassio nel sangue aumenta.

Sebbene la dialisi “filtri” in modo efficiente il potassio, questo si accumula rapidamente nel corpo tra un trattamento dialitico e l’altro. Pertanto, è necessario stare attenti a non introdurre troppo potassio con l'alimentazione.

Quindi quale cibo contiene potassio?

L’aspetto più difficile nel cercare di mantenere bassi i livelli di potassio è che questo è presente in quasi tutti gli organismi viventi.

Di conseguenza tutta la frutta e la verdura contengono potassio anche se, ovviamente, con delle differenze.

La pasta e il riso bianco, per esempio, hanno poco potassio. Non è possibile evitarlo, il segreto è sapere come preparare il cibo.

Quindi, come devo preparare il cibo per abbassare il livello di potassio?

Dovrai cambiare le abitudini su come preparare le patate e le verdure ma è tutto semplice e ti abituerai in fretta.

Come prima cosa affettale ed immergile in acqua tiepida per circa due ore cambiando l’acqua almeno una volta.

In seguito, scolale e cuocile. Facendo così, una grossa quantità di potassio verrà rimossa.

Attenzione: Non usare l’acqua di cottura per preparare un altro piatto o una salsa.

E la frutta fresca?

Per quanto riguarda la frutta, si può consumare una porzione di frutta fresca al giorno, la seconda porzione dovrebbe essere di frutta cotta. E' importante ridurre drasticamente il consumo di frutta molto ricca di potassio come le banane e la frutta secca.

Se vuoi approfondire l'argomento, leggi l'articolo: Insufficienza Renale e frutta consigliata

E come posso accorgermi di avere un livello alto di potassio nel sangue?

Come accennato prima, troppo potassio nel corpo può essere molto pericoloso. Se avverti una strana sensazione di formicolio alla lingua, alla bocca o anche alle gambe e ti senti debole, vai immediatamente da un medico, meglio se un Nefrologo.

Ricordate

  • Livelli alti di potassio nel sangue sono pericolosi
  • Affettare, immergere in acqua e cuocere può abbassare il livello di potassio di patate, verdure e frutta
  • Se notate dei valori alti di potassio nel sangue, consultate un medico immediatamente

Argomenti correlati

Fosfato

Il fosfato è importante per il nostro corpo, è essenziale per avere denti e ossa forti ed...