Ricette

Ingredienti (2 Persone)

  • 2 filetti di salmone con la pelle (circa 150 g a persona)
  • 2 cespi di indivia belga
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Succo di limone, se piace

Valori nutrizionali (per porzione)

Calorie453 kcal
Grassi35 g
Sodio248 mg
Carboidrati4 g
Proteine32 g
Fosforo383 mg
Potassio845 mg
Contenuto liquido214 ml

Indicazioni

Mondate l’indivia belga e tagliate longitudinalmente in quattro parti. Se necessario, eliminate il torsolo duro centrale. Rosolate l’indivia in una padella con 1 cucchiaio di olio d’oliva a fuoco basso su tutti i lati, finché sarà dorata e relativamente tenera. Condite leggermente i filetti di salmone con sale e pepe e rosolateli in un’altra padella con il lato della pelle in basso, con un po’ d’olio, quindi abbassate il fuoco. Saltate i filetti finché saranno cotti, a seconda dello spessore, senza girarli: in questo modo si crea una crosticina sul lato della pelle, mentre l’altro lato sarà appena cotto. Il pesce resterà molto succoso e idealmente il centro dovrà restare leggermente trasparente. Disponete i 4 quarti di indivia belga e un filetto di salmone ciascuno sui piatti, aggiungendo eventualmente un filo d’olio d’oliva all’indivia e un po’ di succo di limone al salmone. Servite tiepido o freddo e gustate!

Consigli nutrizionali

Ammollate bene l’indivia belga tagliata in quarti prima di saltarla, per ridurre il potassio, e lasciatela asciugare o asciugatela bene con carta da cucina prima di passarla nella padella. Se lo desiderate, potete condire l’indivia belga con un po’ di aceto balsamico a piacere al momento di impiattare. La sua leggera dolcezza completa perfettamente questo piatto.